Skip to content

SAI - San Cosmo Albanese

San Cosmo Albanese, Strighari in arbëreshë, è un comune italiano piccola comunità arbëreshë della Calabria nella provincia di Cosenza. Posto ad un’altitudine di 400 metri s.l.m. e attraversato da vari corsi d’acqua, si trova nel versante settentrionale della Sila Greca. 
Nel cuore di una Comunità che 700 anni fa ha accolto i nativi di queste terre, oggi abbraccia la diversità come una ricchezza e non come una differenza, sorge il Progetto SAI “Crescere Insieme” gestito dall’Associazione Liberamente ETS. Questa iniziativa nazionale e poi demandata ai Comuni, è la risposta collettiva al bisogno di accoglienza, tutela e integrazione dei richiedenti asilo, dei rifugiati e dei titolari di protezione sussidiaria o umanitaria. In un contesto in cui l’umanità è chiamata a rispondere con compassione e solidarietà, il Progetto SAI di San Cosmo Albanese emerge come un faro di speranza. La sua missione è ben oltre il fornire semplicemente supporto materiale; è un impegno profondo a creare un ambiente dove ognuno, indipendentemente dalla sua provenienza, possa sentirsi non solo accolto ma veramente parte integrante del tessuto della nostra società. 
L’accoglienza, in questo contesto, va oltre il fornire un rifugio fisico. È un atto di generosità e umanità, un gesto che riconosce la dignità di ogni individuo. Il Progetto SAI si impegna a creare un ambiente in cui i beneficiari possano non solo soddisfare le loro necessità immediate, ma anche intraprendere un viaggio di integrazione che li conduca a contribuire attivamente alla nostra comunità. La tutela giuridica è al centro di questo impegno. Nel rispetto dei diritti fondamentali, il Progetto SAI si pone come difensore di chi ha bisogno, garantendo l’accesso a informazioni legali e fornendo assistenza legale per navigare attraverso le complesse procedure. L’integrazione, infine, è l’obiettivo finale. Non si tratta solo di imparare la lingua o trovare un lavoro, ma di creare legami autentici e duraturi tra le comunità.
 Il Progetto SAI promuove la consapevolezza e la comprensione reciproca attraverso programmi educativi e iniziative che sfidano pregiudizi e stereotipi. In collaborazione con istituzioni, organizzazioni e la società civile, il Progetto SAI diventa un veicolo di cambiamento. Una dimostrazione tangibile dell’impegno territoriale per costruire una comunità in cui la diversità è celebrata e l’integrazione è un valore fondante. In sintesi, il Progetto SAI di San Cosmo Albanese non è solo un insieme di iniziative; è un rifugio nazionale, un abbraccio di accoglienza che abbraccia tutti coloro che cercano riparo nelle nostre terre. È la nostra promessa di costruire una società in cui ognuno può trovare non solo rifugio fisico, ma anche un luogo in cui appartenere, contribuire e prosperare. 
Il Progetto SAI “Crescere insieme” si impegna a creare coesione sociale sul territorio, coinvolgendo non solo i beneficiari ma anche la popolazione autoctona residente sul territorio. Sono stati svolti, in questi anni, eventi sociali e solidali, sono state promosse iniziative volte all’integrazione ed alla conoscenza delle diverse culture: esempio ne sono le cene multietniche, momento di aggregazione e condivisione tra cultura italiana, arbereshe, orientale e mediorientale, tenendo conto delle diverse provenienze dei beneficiari, coinvolgendoli direttamente come parte attiva alla co-progettazione. Inoltre, il Progetto si avvale della presenza di studenti universitari facenti parte dei diversi Progetti Erasmus attivati dall’Associazione Liberamente e che forniscono un importante contributo e supporto a beneficiari e all’équipe.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial